Giallo come zia Agatha – A.s.s.a.s.s.i.n.a.t.i.o.n.

 

13579219

Titolo: A.s.s.a.s.s.i.n.a.t.i.o.n.
Autore: Guido Sgardoli
Data di pubblicazione: 2009
Pagine: 333 pp
Editore: Rizzoli
Trama: Londra, fine Ottocento. David Pip e il suo amico Calum Traddles fuggono dall’orrido orfanotrofio in cui sono rinchiusi per svelare il mistero della scomparsa in Svizzera di Sherlock Holmes: David è convinto di essere suo figlio ed è deciso a dimostrarlo ritrovando l’elusivo genitore. In un rocambolesco, improbabile, divertente viaggio per l’Europa degno di Jules Verne, fra treni di lusso e mongolfiere, incontrano svariati personaggi sbucati da romanzi famosi: il perfido Fagin, i Tre uomini in barca con tanto di cane, Dracula, Monsieur Poirot… Un piccolo albergo sulle cascate cela il segreto della presunta morte di Holmes, e i due ragazzini avranno una parte importante nel chiarire le cose una volta per tutte. Età di lettura: da 12 anni.

basil-linvestigatopo_3

Innazitutto mi scuso: quando ho creato gli scaffali per la Biblioteca, non ho pensato alla letteratura per ragazzi. Rifletterò se creare uno scaffale ad hoc in futuro o no. Intanto chiedo venia.

Allora, parliamo di questo libro, vi va?
Mi sono auto-intimata di leggerlo per colpa di una sfida di lettura che dovrò dirigere in biblioteca con la mia responsabile. Siccome i libri in gara erano questo e Coraline, e Coraline l’avevo già letto, minimo minimo dovevo essere pronta!
Detto ciò, sarò sincera: non l’ho amato particolarmente. Sì, l’idea è carina, e sì, Sherlino mio è sempre un valido motivo per leggere un libro, quindi alla fin fine non è così malvagio…ma dovevi mettere tutta sta gente da altri romanzi?
Perchè i romanzi che Sgardoli prende dentro in questo libro sono davvero tanti, e alcuni personaggi sembrano messi lì giusto giusto per fare numero (tipo Dupin o Heathcliff e compagna). Personalmente avrei preferito meno personaggi ma con una parte più importante (voglio dire, quei tre cretini in barca era gestiti abbastanza bene, hanno avuto il loro significato). Ma così sembra quasi che il nostro signor Sgardoli di San Donà di Piave (ma davvero è nato lì? E’ a un passo dal paesino di mio papà!) abbia semplicemente voluto farci vedere quanto era bravo a conoscere tutti questi classici. O, a voler essere ottimisti, a voler fare nascere la curiosità dei ragazzi per più classici possibili: in entrambi i casi siamo felici per lui, però secondo me il troppo stroppia.
Anche l’idea dell’A.s.s.a.s.s.i.n.a.t.i.o.n. non l’ho amata particolarmente: non vi faccio spoiler, ma per come è stata presentata mi sembra un po’ raffazzonata e campata per aria. Secondo me non è stata sviluppata bene, anzi: preferivo qualcosa di meno meta-letterario, anche se capisco perchè l’abbia fatto. Quindi gnì.
In ogni caso lo stile è carino: il modo di scrivere ricorda un po’ i romanzi di Conan Doyle (giusto un po’) ed è piacevole e ironico, perfetto per i ragazzi.
I personaggi non sono trattati malissimo, ma secondo me quelli che emergono sono inevitabilmente David e Calum, che sono tutta farina del suo sacco e si vede: interessanti e coerenti, in particolare David ha mostrato una certa profondità che mi ha fatto stringere il cuore. E poi Sherlock, ma Sherlock per quanto mi riguarda viene bene in tutti i luoghi e in tutti i laghi, quindi sono decisamente di parte.
L’unica pecca di questa libro, personaggi letterari a parte, è un po’ lo sviluppo non particolarmente vivo: ci sono dei pezzi che ho letto molto a fatica, nonostante tutta l’azione. Diciamo che non c’era grande verve.

Detto ciò, non è malvagio: è piacevole per passarsi un paio d’ore, ma secondo me lo apprezzerete di più se a) avete letto tutti i romanzi citati, b) non ne avete letto nessuno. Almeno la mia teoria è questa. Quindi se siete curiosi cercatelo in biblioteca (credo abbia vinto un premio, quindi dovrebbe esserci) e buttateci un occhio, male non può fare.

Voto: 3/5

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...