Santa Claus Book Tag

https://i2.wp.com/www.buon-natale.net/immagini/scritte-buon-natale/buon-natale-2.jpg
Sta arrivando il Natale! *inserire faccia malvagia di Jack Skeleton qui*
Lo sentite anche voi? Con tutti gli addobbi e le lucine e i “Buone feste!” e i Babbi e le Befane e i panettoni e i pandori!
E’ Natale! E siccome a noi non basta cambiare il tema del blog (carino vero?) per farvi sentire la magia, ho pensato di farvi questo bellissimo book tag, creato da Libri e molto altro  e Appunti di una viaggiatrice dedicato al Natale e al nostro panzone preferito.
Quindi andiamo a incominciare! (Ah, siete tutti taggati. A prescindere. L’unica regola è mettere il link ai blog creatori del tag, quindi quelli lì sopra).
 
 
CIOCCOLATA CALDA
Coccole: un libro che ti sei concessa/o e di cui avevi bisogno
https://i2.wp.com/ecx.images-amazon.com/images/I/517c2C-HlpL._SX324_BO1,204,203,200_.jpg
Le Nebbie di Avalon di Marion Zimmer Bradley. E’ stato uno dei primi libri ad entrare nella mia libreria per rimanerci (il fatto di avere una madre bibliotecaria implicava che non potessimo ricevere libri per Natale. Qualsiasi libro potevamo farcelo portare gratis da lei. C’è voluta l’adolescenza per ribellarsi a questa imposizione). Lo avevo già letto, quindi andavo a colpo sicuro.
Uno dei miei libri preferiti e che tuttora rileggo spesso e con piacere.
ALBERO DI NATALE
Gli addobbi non possono mancare: un libro che devi assolutamente avere nella tua libreria
 
Sono anni che lo voglio e anni che per un motivo o per l’altro non lo prendo: voglio Jonathan Strange e il https://bfgb.files.wordpress.com/2010/01/strange.jpg?w=141&h=212Signor Norrel di Susanna Clarke sul mio scaffale! L’ho letto anni fa e l’ho adorato, dalla prima all’ultima parola, ci hanno fatto la miniserie e l’ho adorata (e ho deciso che Jonathan è troppo figo e che vorrei una sua versione mignon da tenere sul comodino) e purtuttavia ancora non mi sono decisa a comprarlo. Shame on me!
BABBO NATALE
E’ la mattina di Natale: il più bel libro che ti è stato regalato
 
https://i2.wp.com/www.macrolibrarsi.it/data/cop/zoom/l/le-tredici-lune_38092.jpg
 Siccome il mio fidanzato è uno squattrinato e non è mai riuscito a regalarmi un libro che uno (e si unisce puntualmente al coro di mia madre che si lamenta che in questa casa abbiamo più libri che roba da mangiare), ora come ora il libro più bello che mi è stato regalato è Le tredici lune di Luisa Francia, regalatomi dai miei dietro suggerimento della Sister (che non mi ha assolutamente chiesto niente, noooo).
E’ un libro sulle tredici lune dell’anno che consiglio a tutti gli appassionati.
LUCI COLORATE
Il sorriso non manca: un libro che infonde allegria
 
Credo che a questo punto un qualsiasi libro di Pratchett vada bene, https://i2.wp.com/www.lalibreriaimmaginaria.it/wp-content/uploads/2011/12/Tristomietitoreg.jpgma io personalmente consiglio Il Tristo Mietitore che ritengo sempre una spanna sopra agli altri. La Morte viene mandata in pensione: a parte i vari sconvolgimenti emotivi che ciò provoca nel Mondo Disco (come vetusti maghi che non trapassano, per dirne una), cosa farà il nostro Mietitore preferito senza più nessun essere da condurre alla sua (in)gloriosa fine? Divertitevi.

 

REGALI
Fiocchetti e carte colorate: quale libro regaleresti?
 
Regalerei un fantasy, uno di quelli belli che fanno sognare, sono diversi dagli altri e non ti fanno uscire 12129970scemo a forza di nomi. Quindi direi L’ultimo drago di Jasper Fforde, che ho letto quest’anno e ho amato moltissimo e di cui ho tutta l’intenzione di procurarmi il seguito. In un mondo in cui magia e tecnologia vanno a braccetto o quasi, Jennifer Strange diventa, quasi per sbaglio, l’ultima Ammazzadraghi, il cui compito sarà uccidere l’ultimo Drago rimasto. Ce la farà? Ma soprattutto, troverà giusto il farlo?

 

PRANZO DI NATALE
Siamo tutti riuniti: una famiglia di una storia che ti è entrata nel cuore
 
https://i1.wp.com/www.pausacaffeblog.it/wp/wp-content/uploads/2014/11/1-lora-delle-streghe-3.jpg
 La famiglia Mayfair, da “L’ora delle Streghe” di Anne Rice.
 Motivo? Non ce n’è uno sano lì in mezzo. Tra incantesimi, pazzi omicidi, streghe, demoni e chi più ne ha più ne metta. Ripeto e ribadisco: non ce n’è uno sano. E per questo li adoro e vorrei tanto invitarli al cenone di Capodanno.
 
BISCOTTI
Una pagina tira l’altra: un libro da cui è stato impossibile staccarsi
 
http://alessandria.bookrepublic.it/api/books/9788871069135/coverWarrior Cats. Il ritorno nella foresta di Erin Hunter. Ne ho fatto la recensione tempo fa, ma lo ribadisco: è S-P-E-T-T-A-C-O-L-A-R-E. Qualsiasi necessità umana come mangiare, dormire o anche solo respirare diventa insignificante di fronte all’imperativo finisci questo libro! Staccarsi: impossibile. Necessità di completare la serie: improrogabile.

 

FIOCCHI DI NEVE
Il paesaggio si trasforma: un libro in cui hai sentito la magia
 

Il Circo della Notte di Erin Morgenstern.13344493

E’ probabilmente uno dei libri più magici che abbia mai letto: ti prende e ti trascina in un vortice di incantesimi, amore, strani prodigi e attrazioni del circo più misterioso del mondo. Leggetevelo e lasciatevi trasportare.

GHIRLANDA
Decoriamo! Un libro ricco di colori e bellezza
 

21842271

 Il meraviglioso viaggio del Viaggiatore Turchino di Hal Benson.
Sì, la copertina è monocolore, ma dentro c’è un intero mondo dai deliziosi colori. Chiedo scusa a chi cerca fantasy o storie leggere, perchè questo non è nè l’uno nè l’altro. E’ una fiaba, una fiaba per adulti pregna di significati più alti, ma così leggeri che sembra quasi di volare.
INVERNO
Guanti e sciarpa: un libro con una trama invernale
 
https://i0.wp.com/www.qlibri.it/images/stories/jreviews/7438_NeilGaiman_1285329261.jpgOdd e il Gigante di Ghiaccio di Neil Gaiman.
E’ un piccolo, adorabile libricino per ragazzi firmato Gaiman. Le illustrazioni non sono molto per bimbi (forse neanche la storia) ma di sicuro possono apprezzarlo grandemente. Io l’ho amato, ma io amo qualsiasi cosa che abbia il nome Gaiman scritto sopra, quindi non faccio testo.

 

 

E voi? Quali sono le vostre risposte?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...