Ciak, si gira! – Jurassic World

E’ tornato. E’ in versione 2.0. E’ magnifico. E’ incredibile. E’ spettacoloso. E’ epico. E’ una cosa di cui potevamo benissimo fare a meno. E’ un carnaio. E’ Jurassic World.

https://i0.wp.com/upload.wikimedia.org/wikipedia/en/6/6e/Jurassic_World_poster.jpg

L’ho visto ieri sera. Partendo dal presupposto che se il mio ragazzo non fosse un fan sfegatato dei dinosauri e del primo Jurassic Park io avrei aspettato tranquillamente di vederlo in dvd, non avevo grandi aspettative: avrebbe potuto essere il film peggiore di questo mondo, non me ne sarebbe importato di meno (tanto pagava lui).

Devo dire che non mi è dispiaciuto più di tanto: non è ai livelli del primo, assolutamente. Però non è malaccio. Tensione emotiva nella prima parte pari a zero, eh, tutto troppo veloce, però nella seconda parte ha preso il ritmo e si lascia guardare. Il finale, poi, è qualcosa di epico.

Vi dico solo una cosa: Indominus Rex. Incrocio di T-rex, raganelle, seppie (quei simpatici salscicciotti) e top secret. Non vi dico a cosa corrisponde il top, appena vedete il film lo capite nel primo quarto d’ora. Non è solo un dinosauro, è un villain. Fatto e finito.
I personaggi lasciano il tempo che trovano, anche se sia Chris Pratt (lui) che Bryce Dallas Howard (lei) sono dei gran belvedere (specialmente lui. Mamma mia che bicipiti). Ma tralasciamo ciò. I ragazzini sono uno adorabile e l’altro da prendere a sassate: imparate, bambini, che se c’è un buco in un recinzione NON è il caso di inoltrarsi nella foresta oscura e misteriosa piena di dinosauri incazzati (non andate nell’erba alta).
Gli effetti sono ok, ma non c’era da aspettarsi altrimenti, per me erano già buoni quelli della vecchia trilogia. La musica…allora, a me Michael Giacchino piace, e parecchio, ma qui ha proprio toppato. A parte l’uso del vecchio theme in modo un po’ a caso, non è che la musica si faccia molto notare. Capisco che prendere il posto di John Williams crei aspettative piuttosto alte, ma qua veramente la musica ha brillato per la sua assenza.

Insomma, guardatelo se avete un pomeriggio da perdere e vi piacciono i fighi dal cuore d’oro che addestrano velociraptor. Se no, andate a guardarvi Mad Max.

Voto: 3/5

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...