Fantàsia – Regina Rossa

25526580

Il potere è un gioco pericoloso

Titolo: Regina Rossa
Autore: Victoria Aveyard
Prezzo: 19,00 euro
Data di pubblicazione: Febbraio 2015
Pagine: 425
Editore: Mondadori
Trama: Il mondo di Mare Barrow è diviso dal colore del sangue: rosso o argento. Mare e la sua famiglia sono Rossi, povera gente, destinata a vivere di stenti e costretta ai lavori più umili al servizio degli Argentei, valorosi guerrieri dai poteri sovrannaturali che li rendono simili a divinità.

Mare ha diciassette anni e ha già perso qualsiasi fiducia nel futuro. Finché un giorno si ritrova a Palazzo e, proprio davanti alla famiglia reale al completo, scopre di avere un potere straordinario che nessun Argenteo ha mai posseduto. Eppure il suo sangue è rosso…

Mare rappresenta un’eccezione destinata a mettere in discussione l’intero sistema sociale. Il Re per evitare che trapeli la notizia la costringe a fingersi una principessa Argentea promettendola in sposa a uno dei suoi figli. Mentre Mare è sempre più risucchiata nelle dinamiche di Palazzo, decide di giocarsi tutto per aiutare la Guardia Scarlatta, il capo dei ribelli Rossi.
Questo dà inizio a una danza mortale che mette un nobile contro l’altro e Mare contro il suo cuore.
Regina Rossa apre una nuova serie fantasy vivida e seducente dove la lealtà e il desiderio rischiano di esseri fatali e l’unica mossa certa è il tradimento.

Innanzitutto ringrazio la mia mamma per avermi fatto conoscere questo libro. Fate conto che l’80% dei libri che recensisco me li porta lei. Che lavoro fa? Diciamolo tutti insieme: bibliotecaria. Eccerto. Quindi grazie mamma!

Regina Rossa è uscito quest’anno, opera prima di un’adorabile fanciulla dai capelli castani e le guance di pesca, ed è un bellissimo esordio. No, davvero, è proprio un bel libro.

E’ un distopico, genere che va per la maggiore in questo momento, ma è molto più orientato al fantasy rispetto ad altri romanzi di questo periodo. Per il resto, rispetta più o meno tutte le caratteristiche tipiche del filone di Divergent e Hunger Games: la protagonista femminile dal carattere guerriero ma gentile, il triangolo amoroso (qui più che triangolo mi sembra leggermente un’orgia, ma va beh), il mondo ostile e pieno di morti ammazzati. Se vi piace il genere sorridete, è arrivato Natale.

Innanzitutto, la trama: la povera ragazza che dventa principessa è un clichè di tutte le fiabe, ma! Qui la cosa è sviluppata in maniera molto diversa: la reggia è un posto oscuro e pieno di terrori e la nostra povera Mare è letteralmente nei guai fino al collo. Anche la storia d’amore con il principe, anzi, i principi (oops!) è tutta sbilenca: innanzitutto dall’inizio alla fine non lo sa neanche lei a quale sta puntando, se poi tiriamo in ballo il vecchio amico d’infanzia (Gale I’m watching you) stiamo freschi, per di più non sai neanche bene per chi tifare, in un tira e molla fino al colpo di scena finale (ZANZANZAN!).

Lo stile è molto piacevole, descrittivo ma non troppo, scorrevole e lineare, con qualche climax emotivo al punto giusto. I personaggi sono belli e abbastanza ben caratterizzati, Mare soprattutto non fa venire voglia di ucciderla a ogni piè sospinto, nonostante la sua tendenza patologica a cacciarsi nei guai, ma, ehi!, il bello è proprio questo. Maven…su Maven tacerò. Meglio che taccia. Non vi faccio spoiler, se non che…io lo sapevo. Ehh, se lo sapevo!

Insomma, si tratta sicuramente di una buona lettura, sono 400 e passa pagine ma per quanto mi riguarda sono volate in due giorni scarsi (sarebbe stato meno se non avessi un esame imminente!). Molto consigliato.

Voto: 4/5

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...